UGL TAF -------- News ........News.........News.........News

1 2 3 4 5 >>    21 dicembre 2017 FSI   Verbale di accordo Fondo Eurofer per la possibilità di adesione dei soggetti fiscalmente a carico delle società aderenti al fondo e degli iscritti. Continua a leggere    15 dicembre 2017 Serfer.    Le Segreterie Nazionali hanno inviato alla Società una richiesta di convocazione per la definizione dei criteri per il premio di risultato 2017. Continua a leggere    13 dicembre 217 Appalti Ferroviari.    Si è tenuta oggi la riunione per la verifica degli ammortizzatori sociali in scadenza con le imprese appaltanti Manital, Res Nova, Confor service lotto 2, con il Gruppo Sam e il consorzio GSN lotto... Continua a leggere    12 dicembre 2017 Appalti Ferroviari.   Si è tenuta oggi presso il Ministero del lavoro la riunione per l'espletamento della procedura di raffreddamento prevista a seguito delle procedure aperte contro Coopservice e CNCP per i lotti 1-2-3... Continua a leggere    7 dicembre 2017 Trenitalia.   Prosegue il confronto sul nuovo reticolo manutentivo. Trenitalia ha consegnato una ipotesi di riorganizzazione degli impianti di manutenzione. Le Segreterie Nazionali hanno chiesto di fare un'analisi... Continua a leggere    1 dicembre 2017 Appalti Ferroviari.   Si è svolto oggi l'incontro con le aziende che gestiscono le pulizie a bordo treno per fare l'accordo sui servizi minimi a seguito dello sciopero dichiarato per il giorno 7 dicembre. La riunione... Continua a leggere    1 dicembre 2017 Appalti Ferroviari.    Si è svolta la riunione prevista per la procedura di cessione di ramo d'azienda tra le società Eurocoop 2010 e la Rapida Service lotto pulizie Ferservizi palazzi compartimentali Roma-Napoli. La... Continua a leggere    30 novembre 2017 Appalti Ferroviari.    Si è tenuta la riunione per la verifica del cambio Appalto del lotto DPLH regioni Emilia R. e Toscana fatto di recente. Nel corso della riunione l'ATI aggiudicataria dell'appalto ha messo... Continua a leggere    30 novembre 2017 Mercitalia.   Si è svolto in data odierna l’incontro programmato tra le Segreterie Nazionali e l’AD di Mercitalia Rail. L’incontro si è sviluppato sui dati economici aziendali relativi all’anno 2017 e sulla... Continua a leggere    29 novembre 2017 Ristorazione a Bordo Treno.    Il 24 novembre si è tenuta presso la sede di Elior la riunione con la Clean Service per le problematiche inerenti le ricadute occupazionali a valle della nuova offerta di WD a bordo treno voluta dal... Continua a leggere    29 novembre 2017 Appalti Ferroviari.   In riferimento alla richiesta d'incontro della ditta Rapida Service per l'esame congiunto previsto per la cessione di ramo d'azienda ex art 47,1 comma legge 29 dicembre 1990, n 428 del lotto... Continua a leggere    29 novembre 2017 Appalti Ferroviari.   A seguito delle procedure aperte con il Consorzio CNCP e La Società CoopService per il cambio appalto dei lotto 1-2-3- dei PRM il Ministero ha convocato le parti per l'espletamento della procedura... Continua a leggere    24 novembre 2017 NTV.   Le Segreterie Nazionali in seguito alla netta chiusura da parte aziendale sulla richiesta di apertura del confronto mirato all'applicazione del Contratto Collettivo Nazionale della Mobilità/Area... Continua a leggere    24 novembre 2017 Appalti Ferroviari.   A seguito dell'esito negativo della procedura aperta con le ditte che gestiscono la pulizia a Bordo Treno del settore AV per il mancato riconoscimento delle soste di servizio, Le Organizzazioni Sindacali... Continua a leggere    23 novembre 2017 Appalti Ferroviari.   L'incontro per la verifica dei Contratti di Solidarietà con le Ditte GSN s.r.l. e S.A.M. srl, aggiudicatarie del contratto delle pulizie delle stazioni del lotto 1 Sud di Centostazioni, viene  convocata... Continua a leggere    23 novembre Ristorazione a Bordo Treno    La Società Clean Service convoca per il giono 24 novembre a seguito  richiesta con urgenza dalle Organizzazioni Sindacali nazionali per esaminare le criticità emerse nella gestione del nuovo servizio Continua a leggere    23 novembre 2017 Appalti Ferroviari.    Convocato per il giorno 6 dicembre l'incontro per la verifica dei Contratti di Solidarietà con le Ditte GSN s.r.l. e S.A.M. srl, aggiudicatarie del contratto delle pulizie delle stazioni del lotto... Continua a leggere    22 novembre Ristorazione a Bordo Treno.   Si è tenuta oggi in mattinata la riunione con la ditta Elior richiesta con urgenza dalle Organizzazioni Sindacali per esaminare le criticità emerse nella gestione del nuovo servizio di WD con Carrello... Continua a leggere    22 novembre 2017 RFI.    Nella giornata odierna le Segreterie Nazionali e RFI hanno sottoscritto due accordi importanti: uno di Circolazione riguardante la riorganizzazione del reticolo e l’altro relativo alla verifica dell’accordo... Continua a leggere    22 novembre 2017 Appalti Ferroviari    Si è tenuta oggi la riunione con la ditta Coop. Ser.Fer Calabria prevista per l'esame congiunto artt. 4 e 24 legge 223/91 appalto PRM Regione Calabria e Sicilia. Nel corso della riunione la società... Continua a leggere

1 2 3 4 5

17 gennaio 2017 CCNL Mobilità/Attività Ferroviarie Definitivamente approvato.

Visto lo scioglimento della riserva delle Organizzazioni Sindacali a seguito degli esiti del referendum col quale i lavoratori hanno espresso voto favorevole, Agens e Ancp per la parte datoriale e le Segreterie Nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Taf, Fast Confsal e Orsa Ferrovie, hanno sottoscritto il verbale di accordo con il quale si conviene che il CCNL della Mobilità/Area contrattuale delle Attività Ferroviarie del 16 dicembre 2016 è definitivamente approvato. Contestualmente, le stesse Organizzazioni Sindacali hanno convenuto con Ferrovie dello Stato Italiane SPA, che si intende approvato il Contratto Aziendale di Gruppo FSI del 16 dicembre 2016

Roma, 27 settembre 2017 Comnunicato incontro Mazzoncini

Il 27 settembre 2017 si è tenuto l’incontro dell’Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane, Renato Mazzoncini, con le Organizzazioni Sindacali (Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, UGL TAF, Fast Mobilità, Orsa Ferrovie) nell’ambito della cosiddetta “Sede di Partecipazione e Consultazione”, come previsto dal Contratto aziendale di Gruppo, dedicata a fare il punto sullo sviluppo del Piano industriale 2017-2026 del Gruppo FS Italiane e sugli obiettivi 2017.

Nell’incontro l’AD ha illustrato le operazioni già concluse, quelle avviate e in corso per i cinque pilastri del Piano (infrastruttura integrata, mobilità integrata, merci e logista integrata, internazionalizzazione e digitalizzazione) e ha confermato il rispetto degli obiettivi pianificati per il 2017, sia per redditività aziendale sia per attuazione delle azioni funzionali allo sviluppo del Piano nel suo insieme per i prossimi anni.

Le recenti acquisizioni in Italia e all’estero sono coerenti rispetto all’obiettivo di trasformare il Gruppo FS Italiane da leader nel settore ferroviario nazionale, a player europeo della mobilità collettiva integrata.

Nell’ambito delle operazioni rappresentate è stato illustrato lo stato dell’arte relativo al progetto di integrazione di Anas in Ferrovie Italiane.

 Le Organizzazioni Sindacali hanno chiesto chiarimenti in merito ad eventuali progetti di separazione societaria nell’ambito Trenitalia e successiva quotazione della lunga percorrenza. L’AD di FS Italiane ha confermato che è stato realizzato uno specifico studio, e ha precisato che, relativamente al tema della quotazione del segmento Frecce e Intercity non è in corso alcuna attività per modificare il perimetro societario di Trenitalia, né azioni di tipo organizzativo correlate a tale operazione; così come il cambio al Vertice di Trenitalia non è legato allo specifico tema. L’AD ha precisato, inoltre, che una eventuale quotazione di qualunque ambito interno al gruppo FS transita attraverso uno specifico intervento normativo, che allo stato non esiste.

Le Organizzazioni Sindacali prendono atto della comunicazione auspicando che i ministeri competenti confermino, così come già fatto dal Ministro Delrio, anche per il futuro, la validità dell'attuale modello industriale/societario di Trenitalia.

 Le parti hanno deciso di rinviare il confronto in sede di contrattuale per affrontare le varie tematiche riguardanti le società del Gruppo FSI a partire dal rinnovo contrattuale.